Storia del Baccarà

Da WikiCasino.

James Bond gioca a baccarà
 La storia del baccarà, come quella di molti altri giochi dei casino odierni, ha origini molto antiche. Le origini del gioco sono avvolte dalla leggenda, rendendo il baccarà ancora più misterioso ed affascinante. Quello che è certo è che il nome del gioco ha origini italiane. Il baccarà cominciò a diffondersi in Francia ed in europa a partire dal 1500 e da allora il suo successo non accenna a diminuire. Nel tempo il gioco si è evoluto in diverse versioni, tra cui il famoso Chemin de fer, Baccarat Banque e il più classico Punto Banco. Il gioco è conosciuto come uno dei grandi classici dei casinò terrestri di tutto il mondo, la sua eleganza e la sua classe sono imbattibili. A partire dal 2011 il gioco ha visto un’ulteriore incremento di pubblico sul territorio italiano grazie alla diffusione dei casino online AAMS legali in Italia.

La sua storia affascinante, rende questo antico gioco di carte un vero cult per gli amanti del gioco d'azzardo e dei tavoli verdi del casinò. il gioco ha fatto storia grazie anche al film Operazione Tuono del 1965 dove James Bond si cimentava a Chemin de Fer in un duello all'ultimo respiro contro i suoi nemici. Il film ha fatto storia ed ha aiutato il gioco ad ottenere lo status di gioco per uomini di classe e d'azione. ancora oggi il Baccarà e la sua versione Chemin de Fer sono giocati in tutti i migliori casino del mondo, compresi i casinò italiani come il Casino di Sanremo, il Casino di Venezia e il casino di Campione.

Indice

Origini del baccarà

Il gioco del baccarà è tra i più classici dei casinò di tutto il mondo. Questo gioco ha anche delle origini leggendarie, che aggiungono mistero e fascino alla sua aura. Una delle leggende sulle origini del Baccarat vuole che questo gioco abbia origine da un rito etrusco in cui ogni vergine del villaggio dovesse tirare un dado a nove facce per determinare la propria sorte. Se il risultato del bacio fosse stato un 8 o un 9 la vergine sarebbe diventata una sacerdotessa, o sarebbe stata elevata ad una posizione di gloria. Se il risultato fosse stato un 6 o un 7 la giovane sarebbe stata risparmiata, ma non avrebbe potuto più partecipare ai riti religiosi del villaggio. Se il risultato fosse stato inferiore al 6 la vergine avrebbe dovuto camminare nel mare e lasciarsi annegare. Una leggenda molto crudele, che però spiega bene le regole del baccarà. Con un 8 o un 9 si vince, con un 6 o un 7 si hanno buone probabilità mentre con un numero inferiore al 6 è molto probabile perdere tutto. Leggende a parte, si sa per certo che il nome del gioco, baccarà, è italiano. Baccarà è una parola italiana che nel medioevo significava “zero”, o “nulla”. Nel tempo la parola ha viaggiato in Europa e in tutto il mondo, adottando nella maggior parte dei paesi la dicitura francese, baccarat.

Si dice che il gioco come lo consociamo oggi fu inventato da un francese, Felix Falguiere or Falguierein. Le regole del gioco e lo svolgimento della partita erano leggermente diversi, ma le regole base del gioco erano le stesse.

Nascita del baccarà

Al di là della veridicità di questa leggenda, o dell’esistenza effettiva di Felix Falguierein, il baccarà era sicuramente giocato in Francia nel 1500. Come la maggior parte dei giochi d’azzardo, si trattava di un passatempo praticato soltanto dall'aristocrazia e dalla nobiltà. Dovettero passare molte generazioni prima che il gioco si diffondesse anche nelle case da gioco più popolari. Molti sostengono che questo gioco arrivò in Francia ma fosse originario dell'Italia e che fu Carlo VIII a importarlo nel suo regno d'Oltralpe, nel periodo tra il 1483 e il 1498.

Presto il gioco prese piede in tutta Europa, dove veniva giocato con nomi diversi anche se le regole restavano pressoché uguali. Lo scopo era quello di ottenere un punteggio il più vicino possibile al 9, 10 e figure valevano 0 e la decina veniva scartata. Le differenze erano più in termini di numero di giocatori, numero di croupier e la possibilità di essere il banco. Oggi la versione più conosciuta è quella francese del Chemin de Fer in cui a rotazione tutti i giocatori possono ricoprire il ruolo del banco.

Il baccarà e Las Vegas

Dunes Casino di Las Vegas
 La prossima tappa per il gioco del baccarà è oltreoceano. Il gioco si diffuse molto presto tra i giocatori di tutto il mondo, sbucando anche a Cuba, dove prese la forma che consociamo oggi come baccarà classico: il Punto Banco. In questa versione di baccarà i giocatori non giocavano contro l’un l’altro, ma solo contro il banco, come nel blackjack. In più il casino si riservava il privilegio di essere il banco, questa opzione non era più condivisa tra tutti i giocatori partecipanti. Negli anni 50, dopo la rivoluzione di Castro, tutti i casino cubani furono chiusi e i giocatori emigrano verso la prossima grande meta del gioco d’azzardo: Las Vegas. Il gioco arrivò negli Stati Uniti grazie a Tommy Renzoni, un leggendario giocatore di baccarà. Verso la fine degli anni '50, fu introdotto al Dunes e al Sands di Las Vegas un tipo di baccarat che univa il punto banco e quello più strettamente francese del Chemin de Fer. Questo tipo di gioco fu detto Baccarat Americano. Il gioco fu un grande successo presso i due casino di Vegas che lo introdussero. Negli anni 60 il Sands era il simbolo del baccarà. Glamour e stars affollavano le sue sale per giocare a questo gioco dalle origini molto antiche.

Con il tempo però il gioco fu oscurato dalle grandi novità del casino, come le slot machine e il videopoker. La sua fortuna cominciò a diminuire e per questo fu introdotta una nuova versione semplificata del gioco, il Mini Baccarat. Da allora il baccarà continua ad essere presente nei migliori casino internazionali e in tutti i Casino Italiani nelle sue diverse versioni. Nel tempo il gioco si è trasformato in un divertimento di nicchia, per i veri amanti del gioco d'azzardo e dei giochi di casino. Solo di recente il baccarà ha visto una rinascita, grazie ai casino online aams.

Baccarà per casino online

Con l’avvento di internet e con l’arrivo della banda larga in tutta Italia, il baccarà si sta diffondendo tra i giocatori in una nuova forma: come gioco per casino online. Il fenomeno dei casinò online è nato a metà degli anni Novanta, in concomitanza con la nascita stessa di internet. Per molti anni i giocatori italiani ebbero accesso solo a case da gioco illegali, case da gioco estere che non spesso mantenevano le loro promesse di onestà ed integrità. Dal 2011 però possibile giocare online in modo del tutto legale, grazie alla liberalizzazione del mercato del gioco a distanza. Oggi sono disponibili decine di siti per il gioco d’azzardo online, un business che ha molta fortuna nel nostro territorio. Nei migliori siti di casino online è possibile giocare a baccarà in tutte le sue versioni. Chemin de Fer, En Banque, Mini Baccarat, Punto Banco e molto altro ancora.

I vantaggi di giocare online sono molteplici. Il giocatore ha a sua disposizione la possibilità di giocare d’azzardo in qualsiasi momento della giornata, senza intraprendere gite costose verso i casino terrestri. In più le versioni di baccarà sono molteplici e si ha la possibilità di giocare gratis, per divertimento, o in versione soldi veri. Le vincite al casino sono ritiratili direttamente presso il proprio conto bancario o carta di credito. Tutte le transazioni finanziarie avvengono su internet, in modo sicuro. I casinò online sono tra i siti internet più sicuri della rete, si tratta di siti che sono controllati da AAMS e che per legge devono offrire un ambiente sicuro ed affidabile ai propri giocatori.

I casino online sono delle aziende che devono stare al passo con le nuove tecnologie e spesso hanno delle novità importanti per i propri giocatori. Tra queste c’è senza dubbio la possibilità di giocare con i propri dispositivi mobili. Il baccarat è disponibile anche per il gioco online da tablet e smartphone. Un ulteriore vantaggio per i giocatori, che possono giocare d’azzardo anche fuori di casa. Un’altra novità dei asino online è il baccarà live. Questo tipo di gioco permette all’utente del casino di giocare con un croupier in carne ed ossa, grazie ad un video streaming che permette di interagire con il banco in tempo reale.


INFORMAZIONI SULL'OFFERTA DEI CASINO ONLINE AAMS

CASINO ONLINE AAMS

BONUS

BONUS GRATIS

VOTO

LICENZA AAMS

RECENSIONE

Leovegas.png

1000€

25 + 100 free spins

9.2/10

LICENZA AAMS

PIÙ INFORMAZIONI

888.png

500€

20€ senza deposito

8.8/10

LICENZA AAMS

PIÙ INFORMAZIONI

Eurobet.png

1000€

5€

8.7/10

LICENZA AAMS

PIÙ INFORMAZIONI

Snai.png

1000€

15€

8.7/10

LICENZA AAMS

PIÙ INFORMAZIONI

Betway.png

1000€

/

8.5/10

LICENZA AAMS

PIÙ INFORMAZIONI


Voci Correlate

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Recensioni casino online
Giochi da Casino
Casino Mobile
Bonus
Strumenti